klang_bimbi

L'arte dei bambini


A cura di Alessandra Patrucco
L'arte dei bambini è un ciclo di laboratori creativi a cadenza mensile dedicati all'incontro tra musica e... disegno, pittura, poesia, narrazione, danza, teatro, animazione e illustrazione. I laboratori sono legati l'uno all'altro da un filo conduttore e sono aperti a tutti i bambini dai 5 ai 12 anni senza esperienza musicale, ai bimbi canterini e a quelli che suonano già uno strumento.
I partecipanti avranno l'occasione di lavorare insieme a professionisti delle varie discipline realizzando un piccolo progetto artistico a conclusione del ciclo.

SABATO 28 NOVEMBRE 2016 h 15\18:

I canti degli uccelli
Lontano un trillo.
L’usignolo non lo sa
che ti consola. (J. L. Borges)
I canti degli uccelli hanno ispirato molti compositori nel corso dei secoli, alcuni di loro hanno trascritto meticolosamente le melodie di usignoli, cuculi, merli, allodole e cardellini… Tra gli altri Olivier Messiaen, ornitologo oltre che musicista del 900, considerava gli uccelli i più grandi musicisti sulla terra, tanto da scrivere il Catalogue d’oiseaux per pianoforte, che contiene circa 77 differenti specie di canti. I bambini saranno guidati nell’ascolto delle registrazioni di alcuni canti di uccelli e di alcune di queste musiche, ne faranno trascrizioni grafiche stimolati sia dai suoni che dalla visione di fantasiose illustrazioni di uccelli per poi generare collettivamente una partitura ed eseguirla con le voci, il pianoforte, i flauti, le piccole percussioni e gli strumenti ad arco.

SABATO 12 DICEMBRE 2016 h 15\18:

Haiku d'inverno
C'ero soltanto. C'ero.
Intorno cadeva la neve (Issa Kobayashi)
I temi che ispireranno le composizioni pittoriche e musicali dei bambini in questo laboratorio saranno l'Haiku di Issa e altre suggestioni poetiche che rimandano al paesaggio innevato, agli alberi spogli e al silenzio rotto dal canto di un pettirosso. I colori che si useranno saranno esclusivamente il bianco, il nero e il rosso. I bambini avranno la possibilità di sentire come colori e suoni nascano dagli stessi luoghi delle emozioni facendo esperienza di nuovi strumenti pittorici insieme ad alcuni parametri propri del linguaggio musicale finalizzati a creare la musica dell'inverno. Artista ospite Sonia Piccirillo- pittrice

SABATO 23 GENNAIO 2017 h 15\18:

L’albero delle cinciallegre
C'era una volta un albero nudo in un giardino d'inverno, un andirivieni di uccelli e tre rose fiorite.
I bambini saranno guidati nell'invenzione di una storia a partire da queste suggestioni, la potranno sviluppare con gli stimoli del suono, del disegno e del movimento. Ne nascerà una sonorizzazione per voci, elettronica, piccole percussioni, oggetti e pianoforte.

SABATO 20 FEBBRAIO 2017 h 15\18:

Le voci degli alberi
I bambini esploreranno il mondo dei suoni e dei silenzi che creano gli alberi, troveranno un canto, lo dipingeranno e lo lasceranno andare col vento. Sentiranno come suono e gesto nascano dagli stessi luoghi delle emozioni facendo esperienza di differenti modalità di disegno, di strumenti pittorici, l'uso di bianchi e neri, ombre e contrasti insieme ad un uso creativo della voce.

SABATO 19 MARZO 2017 h15\18:

Descrizione e prossime date a breve

E' inclusa la merenda.
E' obbligatoria la prenotazione
Max 10 bambini